Regolamento

1. Generale
• Il Dys-Trophy Tour è organizzato dall’associazione sportiva Team Parent Project A.S.D.
• Il Dys-Trophy Tour è un circuito di eventi in mountain bike dedicati a Parent Project onlus.
• Dolomiti for Duchenne non ha carattere agonistico, è un tour in mountain bike di 3 giorni con finalità benefiche.
• Dolomiti for Duchenne presuppone una buona preparazione fisica da parte dei biker partecipanti
• Dolomiti for Duchenne è un evento realizzato a favore di Parent Project onlus
• Dolomiti for Duchenne è una prova amatoriale, la A.S.D. organizzatrice non può in alcun caso essere ritenuta responsabile degli incidenti che possano accadere nel corso dell’evento. Con l’iscrizione il partecipante dichiara che la partecipazione a Dolomiti for Duchenne è a proprio rischio e pericolo e che l’organizzazione non è in alcun modo responsabile per eventuali incidenti o danni a cose (anche nei confronti di terzi).
• Ogni partecipante deve provvedere personalmente a tutto quanto è necessario per il completamento delle tappe dell’evento Dolomiti for Duchenne.

2. Partecipazione
• Per partecipare a Dolomiti for Duchenne ogni biker deve raccogliere almeno 500 punti entro il 1° Giugno 2020.
• Per partecipare a Dolomiti for Duchenne è necessario essere in regola con il pagamento della quota d’iscrizione.
• Ci sarà la possibilità di creare delle squadre NON ufficiali al solo scopo di aggregare i ciclisti per la raccolta fondi; le squadre potranno partecipare con il proprio nome.
• L’iscrizione dovrà avvenire attraverso il sito www.dystrophytour.it nella pagina “Iscrizioni” oppure scrivendo a info@dystrophytour.it
• I partecipanti dovranno avere una mountain bike in buone condizioni ed un casco.
• I partecipanti potranno essere esclusi dall’evento finale in caso di mancato pagamento della quota d’iscrizione
• In caso di mancata partecipazione all’evento, che dovrà essere comunicata quanto prima via mail a info@dystrophytour.it,in accordo con gli organizzatori si valuterà se le donazioni già raccolte verranno rese agli stessi donatori o se mantenute a sostegno dell’associazione.
• Trattandosi di un evento amatoriale, il Team Parent Project non può, in alcun caso, essere ritenuta responsabile degli incidenti che possono accadere durante lo svolgimento di Dolomiti for Duchenne.

3. L’evento
• Tutte le tappe avranno partenza ed arrivo nello stesso punto: Villabassa (BZ)
• La lunghezza dei percorsi varierà di giorno in giorno e sarà stabilita dagli organizzatori.
• Ogni giorno saranno presenti tre percorsi: lungo, medio e corto
• Ogni partecipante potrà scegliere quali tappe percorrere, non è obbligatorio percorrerle tutte.
• Ogni giorno si terrà un briefing organizzativo per informare i biker sui dettagli della tappa successiva.
• Lungo il tracciato saranno previsti dei checkpoint; i partecipanti sono tenuti a identificarsi alla partenza, a ciascun checkpoint e all’arrivo
• Ogni partecipante dovrà viaggiare almeno in coppia per motivi di sicurezza e presentarsi ai check point e all’arrivo come tale
• I biker che abbandonano il percorso devono darne comunicazione all’organizzazione.
• Ogni partecipante riceverà le tracce GPS dell’evento qualche giorno prima via mail, insieme ad un roadbook con la descrizione delle tappe ed il riepilogo degli orari principali
• Il percorso non è seg¬nalato da cartelli o bandelle, per il rispetto dell’ambiente e per lo stile non competitivo dell’evento. Per ori¬en¬tarsi, i partecipanti potranno utilizzare i mate¬ri¬ali for¬niti dall’organizzazione (road book, pro¬fili alti¬metrici e tracce GPS). Le tracce GPS sono lo stru¬mento principale per orientarsi, è bene quindi pedalare almeno con un biker che possiede un navigatore.
• L’evento avrà̀ luogo in presenza di qualsiasi condizione atmosferica che non pregiudichi la sicurezza e la salute dei partecipanti ma potrà̀ essere interrotto e annullato a discrezione dell’organizzazione; in caso di maltempo potrebbero essere apportate delle modifiche ai percorsi.
• I partecipanti a Dolomiti for Duchenne hanno l’obbligo di portare con sé un kit per le riparazioni delle forature; una mantellina nell’eventualità̀ di cattivo tempo e un sistema d’illuminazione.

4. Raccolta fondi e punteggio
• I punti verranno assegnati utilizzando 3 modalità: raccolta fondi, partecipazione sportiva, divulgazione dell’immagine dell’associazione.
• Per ogni euro raccolto a favore di Parent Project verrà assegnato un punto al singolo o alla squadra.
• Per ogni partecipazione ad uno degli eventi del Dys-Trophy Tour verranno assegnati 100 punti al biker.
• Al raggiungimento di 500 punti per ogni singolo, si conquisterà il pass per partecipare a Dolomiti for Duchenne
• Al raggiungimento di 500 punti per ogni singolo, si conquisterà la t-shirt del Dys-Trophy Tour.
• Al raggiungimento di 1500 punti si avrà diritto alla maglia da leader di Dolomiti For Duchenne
• Nel caso di una squadra gli step variano in base al numero dei componenti

5. Traffico
• Durante il tour i partecipanti sono normali utenti della strada pertanto, per i tratti asfaltati, sono tenuti al rispetto delle norme stradali; i partecipanti non godono di una posizione privilegiata.
• Lungo il tracciato sterrato i partecipanti dovranno prestare particolare attenzione agli escursionisti e salvaguardare la propria e altrui incolumità.
• E’ richiesto il rispetto dei villeggianti, della natura e dell’ambiente. E’ vietato abbandonare rifiuti lungo il tracciato.
• I partecipanti devono pedalare secondo le proprie capacità. L’intero tracciato, specialmente in prossimità di curve cieche e pendenze ripide, dovrà essere affrontato con estrema cautela.

6. Trasporti
• I partecipanti devono provvedere autonomamente al trasporto da casa fino al punto di ritrovo delle gare. Lo stesso dicasi per il trasporto dal punto di arrivo alla propria abitazione.
• Lo stesso dicasi per i volontari che decidono di partecipare alle tappe del Dys-Trophy Tour o all’evento finale.

7. Variazioni
• L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di predisporre eventuali variazioni al calendario delle gare ed al regolamento. Il sito internet www.dystrophytour.it è l’organo ufficiale d’ informazione dell’evento, pertanto tutte le comunicazioni ufficiali verranno rese note sul sito.

7. Non contemplato
• Per cio’ che non è qui regolamentato l’organizzazione si riserva di decidere autonomamente.

DOWNLOAD REGOLAMENTO COMPLETO DXD 2020 (PDF)

CON LA COLLABORAZIONE DI